Collezione di chimica del Centro Museo e Documentazione storica del Politecnico di Torino (CEMED)

 

Carta d’identità:

Indirizzo: Politecnico di Torino, Centro Museo e Documentazione Storica, Corso Duca degli Abruzzi 24 – 10129 Torino - Centro operativo: via Cavalli 22/H.
Recapito telefonico: 011/433 0923.
Fax: 011/433 0550
Eventuale sito web: http://www2.polito.it/strutture/cemed/001/Index2.htm
Direttore/curatore/responsabile: direttore: Ing. Vittorio Marchis, curatrice: Margherita Bongiovanni
Indirizzo e-mail: infomap@polito.it
Il museo è aperto / chiuso al pubblico: chiuso, aperto solo per visite guidate
Orario di apertura: //.
Costo: //.
Ente di appartenenza: Università (Polito).
Anno di fondazione: 1997 (prima esisteva un centro di documentazione storica)
Il museo deve sostenersi economicamente oppure no? Sì, fondi universitari.

 

Struttura:
Metri quadri totali del museo / collezione: La collezione di chimica è presente al CEMED solo in parte, il resto delle collezioni sono dislocate nei vari dipartimenti.
Numero di stanze: 2 (nel CEMED)
Il museo dispone di una biblioteca (se si indicare i metri quadri): No.
Il museo ha personale retribuito? Sì.
 
Contenuti:
Indicare brevemente cosa contiene il museo / collezione:
Il museo comprende apparecchiature da laboratorio e strumenti di misura (due collezioni di apparecchi, una per le misure elettriche e una per quelle fisiche. Di fatto esistono solo strumenti, non reagenti e non documenti. Non esiste un catalogo, gli oggetti non sono ancora stati inventariati.
C’è una collezione storica? Sì, essenzialmente si tratta di una collezione storica.
Ci sono collezioni private? No.
Ci sono spazi interattivi? No.
Esperienze di laboratorio per i visitatori? No.
Ci sono pannelli esplicativi? No.
Ci sono spiegazioni e/o didascalie degli oggetti? Sì.
Prevale la componente oggettivistica o il materiale cartaceo? Oggettivistica.
 
Rapporto con l’esterno e/o con il pubblico:
Il museo svolge attività didattica? (se sì, indicare cosa propone)
Tutte le attività svolte avvengono all’esterno dei locali, che sono solo dei magazzini oppure adibiti a ufficio. Il CEMED però svolge attività didattiche nell’ambito delle settimane della cultura scientifica.
Il museo organizza iniziative, mostre ed eventi? (se sì, indicare)
Il CEMED organizza mostre, in passato nel 2001 è stata organizzata una mostra sulla chimica. Alcune cose sono fatte in collaborazione con Torino Scienza.
Quale è il numero di visitatori medio? (mensile o annuale) \\

Home